Download La grande transizione. Dal declino alla società della by Mauro Bonaiuti PDF

By Mauro Bonaiuti

Ormai entrata nel nostro lessico quotidiano, los angeles parola «decrescita» si carica di significati opposti, qualificando – a seconda delle valutazioni – sia il problema sia los angeles sua soluzione. Il coro degli economisti ufficiali assimila l. a. «decrescita reale» che oggi flagella i paesi sviluppati a un fenomeno congiunturale, destinato prima o poi a risolversi nella ripresa.
Altri invece giudicano quella che attraversiamo una vera e propria crisi di sistema, al pace stesso economica, ecologica, sociale e culturale. Sono gli obiettori di crescita, in keeping with i quali l. a. fase espansiva si è irrevocabilmente conclusa e il declino delle società capitalistiche avanzate è un fatto paradossalmente benaugurante.

Mauro Bonaiuti, tra i primi in Italia a muoversi in questa prospettiva avviata da Serge Latouche, riflette sui presupposti della «grande transizione» che ci aspetta: dalla durezza senza sbocco dello sviluppo a tutti i costi, causa di malessere sociale, predazione di risorse e danni ambientali, alla resilienza o «decrescita serena», sinonimo di ritessitura delle relazioni umane in uno spazio di prossimità e in una dimensione di reciprocità.
L’arroganza dei mercati non esaurisce l’orizzonte. Esiste anche un progetto di società di decrescita, e secondo Bonaiuti è l’unico a poterci salvare dal baratro.

Show description

Read or Download La grande transizione. Dal declino alla società della decrescita PDF

Best economic policy & development books

Housing Policy Reforms in Post Socialist Europe: Lost in Transition

The ebook offers designated insights into the method of housing reforms in post-socialist Europe in the course of its transition to markets and democracy. It explores the relationships among housing coverage and housing process functionality in 9 nations: Albania, Bulgaria, Bosnia and Herzegovina, Croatia, Former Yugoslav Republic of Macedonia, Romania, Republic of Moldova, Serbia and Montenegro.

Child Welfare in Developing Countries

What components have an effect on baby welfare? How can coverage increase baby welfare? In constructing nations, there was really little empirical paintings at the research and dimension of kid poverty. additional, poverty has many dimensions, together with mortality, morbidity, starvation, illiteracy, loss of mounted housing and absence of assets, and can't be assessed with a unmarried dimension technique.

Rational Extremism: The Political Economy of Radicalism

Extremists are humans whose rules or strategies are considered as open air the mainstream. checked out this manner, extremists aren't inevitably twisted or evil. yet they are often, particularly once they are illiberal and violent. What makes extremists flip violent? This booklet assumes that extremists are rational: given their ends, they opt for the easiest ability to accomplish them.

Neoliberal Hegemony and the Pink Tide in Latin America: Breaking Up With TINA?

Chodor examines the struggles opposed to neoliberal hegemony in Latin the USA, lower than the 'Pink Tide' of leftist governments. using a serious foreign Political economic system framework derived from the paintings of Antonio Gramsci, he appears to be like at its so much favorite participants – Venezuela less than Hugo Chávez and Brazil below Lula and Dilma Rousseff.

Additional resources for La grande transizione. Dal declino alla società della decrescita

Example text

Le evidenze fattuali accumulate negli ultimi trent’anni sono, a questo proposito, ormai difficilmente contestabili. Il relativo successo che proposte come quella della decrescita hanno incontrato in questi anni ha trovato certamente alimento nel malessere sociale generato dal sovrapporsi delle diverse dimensioni della crisi. Eppure, nonostante la capacità che i fautori della decrescita hanno dimostrato di saper «far sintesi» conducendo i propri temi fuori dalla nicchia in cui erano costretti nei decenni precedenti (e di cui Serge Latouche ha dato giustamente conto nella sua Prefazione), essi non sfuggono dall’accusa di un certo idealismo.

Era affascinato dal mio intervento, su cui era perfettamente d’accordo, ma si meravigliava che non avessi fatto riferimento a Nicholas Georgescu-Roegen, di cui era uno specialista, e che non avessi basato la mia analisi sulle sue idee. 4 In quel momento l’approccio critico all’economia attraverso l’ecologia non rientrava nel mio schema di pensiero. La questione della bioeconomia non mi sembrava rilevante e non era attraverso quel percorso che ero arrivato alla decrescita. Ne discutemmo e decidemmo di rimanere in contatto.

Una seconda ragione per cui vale la pena scavare nella direzione qui proposta è che essa offre una lettura della dinamica evolutiva delle società capitalistiche e delle loro crisi interne alla dinamica del sistema. Molte delle interpretazioni prevalenti tendono, infatti, a ricercare le cause della crisi in fattori esterni. In una battuta, nella nostra cultura, la colpa, per la caduta dell’Impero, è sempre dei barbari. Inutile dire che i barbari si annidano ovunque: la concorrenza internazionale, la grande finanza, l’esurimento delle risorse ecc.

Download PDF sample

Download La grande transizione. Dal declino alla società della by Mauro Bonaiuti PDF
Rated 4.72 of 5 – based on 33 votes